Branco di scuola – da 11 anni

Sabato 13 novembre 2021, ore 21.00
Spettacolo per ragazze e ragazzi da 11 anni
presso Magazzino Verde di Medicina (Via dell’Osservanza / Parco delle Mondine)

di e con Guido Castiglia
una produzione Nonsoloteatro (Torino)

Un attore al centro dello spazio scenico. Una sedia con le rotelle in grado di navigare in uno spazio vuoto da riempire con l’immaginazione.
Una dimensione narrativa intima che racconta una storia.

Una narrazione che nasce dall’efficacia comunicativa della teatralità, dall’uso della voce e della gestualità.
È la storia di un fratello e una sorella che, in maniera diversa, sono stretti nella morsa del bullismo reale e discriminante, che vede nel più debole una preda da aggredire.

Un bullismo costante e latente, apparentemente innocuo ma psicologicamente devastante.

Vincitore del Premio Eolo 2012 per la migliore drammaturgia per i giovani, lo spettacolo narra, con un linguaggio contemporaneo ironico e a tratti esilarante, di un tradimento intimo e di un disagio crescente, perpetrato, in modo costante e latente, tra i ragazzi di un liceo.

Fatti che, lontani dai clamori del richiamo mediatico, minano, in primis, la dignità umana.


  • Puoi abbonarti da casa su abbonamenti.medicinateatro.it, oppure acquistare qui i biglietti online. Se vuoi puoi abbonarti o acquistare i biglietti anche al Magazzino Verde il 25 (10.00-12.30) e 26 settembre 2021 (16.00-18.30). Scopri di più alla pagina biglietteria.

     

  • Per accedere ai luoghi di cultura e agli spettacoli è necessario possedere il Green Pass (dai 12 anni in su) e indossare la mascherina chirurgica (dai 6 anni in su), come indicato dall’art. 3 DL n.105 23/07/2021. 

     

  • All’ingresso verrà misurata la temperatura corporea, sopra i 37.5 gradi non sarà possibile accedere. Durante l’evento è richiesto di seguire le indicazioni del personale di sala e di mantenere le distanze di sicurezza.

     

Info su biglietti e prezzi sono disponibili a questa pagina.
Per maggiori informazioni sulle modalità d’ingresso e le norme di prevenzione, clicca qui.

Per maggiori informazioni scrivici, oppure chiamaci allo 051 4153718 dal mercoledì al venerdì dalle 14.00 alle 16.00.